Adventure4You Shop



Spray Lucidante WD-40, l'abbiamo testato per voi

Dopo l’uscita in moto si fa manutenzione. Chi la vive come una grossa rottura di scatole, chi prosegue il piacere della guida riportando a nuovo il proprio veicolo. Se è una moto da fuoristrada, averne cura significa soprattutto mantenerla efficiente, e non ritrovarsi a piedi lontani da tutto.

E uno dei comparti più delicati ed esposti al maltrattamento dell’uso in un “esterno” ostile, con polvere o fango, è la trasmissione primaria. In particolare la catena, che deve essere prima pulita con cura e poi lubrificata.
Ma anche plastiche e parti in metallo vanno preservate dall’usura, perché la moto che ha anche un bell’aspetto dura e vale di più.

WD40, una firma nota a tutti quelli che hanno avuto nel tempo necessità di uno spray che risolvesse problemi di lubrificazione e manutenzione in condizioni climatiche difficili, ha approntato una linea di prodotti per l’automotive: detergente universale, pulitore catena, grasso e lubrificante catena, pulitore freni, lucidante al silicone e cera lucidante.

Abbiamo testato il pulitore catena e il lucidante al silicone. Appena spruzzato il primo, la catena lascia cadere a terra tutti i residui che il semplice lavaggio con acqua non ha saputo eliminare, e dopo pochissimi minuti è asciutta e pronta per essere lubrificata di nuovo.
Il prodotto è compatibile con tutti i tipi di tenute in gomma (O-X-Z ring) e deterge anche forcellone, corona, pignone e le trasmissioni in genere.

Il lucidante al silicone fa brillare di nuovo tutte le superfici, basta spruzzarlo, ma soprattutto evita l’invecchiamento delle parti in gomma. Può essere usato su plastica, metallo e fibra di carbonio.
Evitate i punti della moto in cui vi serve avere grip, come la sella o le zone di contatto con gli stivali, mentre spruzzarlo nelle zone dove il fango si attacca e riempie, come l’interno dei parafanghi e l’attacco del forcellone, aiuta a tenerle più pulite.
Avrete una moto più leggera da guidare mentre siete fuori e più facile da pulire quando siete a casa.

Di: Ugo Passerini

Lascia un commento

Letta l'informativa sul trattamento dei dati personali,

  • Alle attività di marketing

    Alle attività di marketing:
    Ovvero all’elaborazione e al trattamento dei dati da parte di Adventure4You per le finalità di marketing di cui al punto b) del paragrafo Finalità del Trattamento, con le modalità di trattamento previste, cartacee, automatizzate e telematiche, a mezzo posta ordinaria od elettronica, telefono e qualsiasi altro canale informatico.

  • Alle attività di profilazione

    Alle attività di profilazione:
    Ovvero all’elaborazione e al trattamento dei dati da parte di Adventure4You per le finalità di profilazione di cui al punto c) del paragrafo Finalità del Trattamento, relative - a titolo esemplificativo e non esaustivo - alle abitudini e propensioni al consumo, comportamento, consultazione e utilizzo del sito web.

  • Alla comunicazione a terzi per fini di marketing

    Alla comunicazione a terzi per fini di marketing:
    Ovvero alla comunicazione dei dati a società connesse o collegate a Adventure4You nonché a società partner delle stesse che li potranno trattare per le finalità di marketing di cui al punto d) del paragrafo Finalità del Trattamento, con le modalità di trattamento previste, cartacee, automatizzate e telematiche, a mezzo posta ordinaria od elettronica, telefono e qualsiasi altro canale informatico.

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

Invia il tuo commento

con i tuoi dati prima di inviare il commento.


Sei un organizzatore di viaggi avventura? Desideri essere visibile e inserire i tuoi viaggi nel portale Adventure4You? Registrati ora!