Adventure4You Shop



« Torna alla lista

UNESCO IN BICI: GIORNO 7

alecris
  • Diario di bordo di alecris Inserito il 22-05-2014
  • Destinazione Italia
  • Avventura in: Bici
Torniamo in Italia costeggiando il lago di Como.
 
Autoscatto con i nostri anfitrioni di Lenno Ivano e RobertaDi nuovo verso l’Italia. Superiamo l’Engadina, tra laghi e montagne, fino al passo Maloja, dove ci immergiamo nella nebbia, per poi scendere in un groviglio di tornanti. Ci abbassiamo di quota, fino ad arrivare, lentamente, in Italia, spinti dall’inerzia verso il lago di Como.
 
Arriviamo al campeggio, vicino al lago, con vista sul santuario di Ossuccio. La strada per arrivavi è un largo selciato che si snoda sullo spettacolare affaccio sopra la biforcazione del lago di Como e l’isola Comacina. La costruzione del santuario è abbarbicata sulla terrazza di un declivio boscoso a circa 500 metri sul livello del mare, circondato da ulivi e acacie. Da sotto, il percorso ci incute un po’ di timore per quanto ripido lo intuiamo essere, ma la fatica è stemperata dalle soste che facciamo per ammirare le molte sculture risalenti al 17° secolo, custodite nelle 14 cappelle dedicate al percorso devozionale. Giungiamo in cima un po’ accaldati, e sebbene la fresca penombra dell’unica navata della chiesa ci offra un piacevole ristoro, il barocco dei marmi e dei capitelli a stucco non fa altrettanto con i nostri sguardi, che si muovono curiosi qua e là, un po’ frastornati per la sorpresa di trovare tanta ricchezza in un edificio che si presenta così umile all’esterno.
 
I Sacri monti furono costruiti a partire dal 1400 in Italia per garantire ai fedeli dei percorsi di pellegrinaggio più sicuri di quelli verso la terra santa. La loro caratteristica comune era quella di essere costruiti in luoghi particolarmente isolati e immersi nella natura. In epoca di controriforma essi assunsero un'altra funzione. Dei Sacri Monti vennero edificati lungo tutto l’arco alpino meridionale a formare una sorta di barriera ideologica per contrastare la spinta protestante.
 
Fuori dalla chiesa ci fermiamo a chiacchiere con una coppia, Roberta e Ivano. I due ci portano per i sentieri del monte a scoprire nuovi scorci, poi ci invitano a casa, poco sotto il santuario, tra le stradine selciate, infilate tra vecchie mura di pietra. Sul terrazzino ci gonfiano di birra, vino, salame, mandorle e ceci tostati mentre ci raccontano il luogo, i suoi segreti, la sua magia. Dopo l’abbondante aperitivo ci portano ancora in visita al paese e al piccolo molo; fuori dalla chiesa di sant’Andrea, dell’undicesimo secolo, ci mostrano i quattro macabri teschi umani, esposti in bella vista dalla finestra laterale. Andiamo insieme fino al campeggio, dove ci salutiamo calorosamente e ci auguriamo buona fortuna. Nel viaggio cerchiamo anche questo: i luoghi, ma anche le persone; il passato, ma anche il presente.
 
Voto utenti:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
Il tuo voto:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4

Lascia un commento

Letta l'informativa sul trattamento dei dati personali,

  • Alle attività di marketing

    Alle attività di marketing:
    Ovvero all’elaborazione e al trattamento dei dati da parte di Adventure4You per le finalità di marketing di cui al punto b) del paragrafo Finalità del Trattamento, con le modalità di trattamento previste, cartacee, automatizzate e telematiche, a mezzo posta ordinaria od elettronica, telefono e qualsiasi altro canale informatico.

  • Alle attività di profilazione

    Alle attività di profilazione:
    Ovvero all’elaborazione e al trattamento dei dati da parte di Adventure4You per le finalità di profilazione di cui al punto c) del paragrafo Finalità del Trattamento, relative - a titolo esemplificativo e non esaustivo - alle abitudini e propensioni al consumo, comportamento, consultazione e utilizzo del sito web.

  • Alla comunicazione a terzi per fini di marketing

    Alla comunicazione a terzi per fini di marketing:
    Ovvero alla comunicazione dei dati a società connesse o collegate a Adventure4You nonché a società partner delle stesse che li potranno trattare per le finalità di marketing di cui al punto d) del paragrafo Finalità del Trattamento, con le modalità di trattamento previste, cartacee, automatizzate e telematiche, a mezzo posta ordinaria od elettronica, telefono e qualsiasi altro canale informatico.

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

Invia il tuo commento

con i tuoi dati prima di inviare il commento.

Sei un organizzatore di viaggi avventura? Desideri essere visibile e inserire i tuoi viaggi nel portale Adventure4You? Registrati ora!
Conosci un preparatore fuori di testa? Segnalaci il tuo preparatore preferito, noi lo aggiungeremo al sito Adventure4You! Proponi il tuo!
Aggiungi e condividi il tuo itinerario! Inserisci!