Adventure4You Shop



« Torna alla lista

UNESCO IN BICI: GIORNO 12

alecris
  • Diario di bordo di alecris Inserito il 22-05-2014
  • Destinazione Italia
  • Avventura in: Bici
Davanti all'Ultima Cena, annusando le pennellate di Leonardo.
 
Dal piazzale di Santa Maria delle Grazie, sotto l’omonima chiesa, veniamo accompagnati all’interno del refettorio, attraverso le porte che sigillano la stanza. Abbiamo così l’onore, il privilegio, di stare a tu per tu con l’Ultima cena per quasi due ore. Dopo secoli di deperimento, di interventi e ritocchi, è stato compiuto uno dei più lunghi e importanti restauri della storia dell’arte. In 22 anni di lavoro, dal 1977 al 1999, sono stati tolti gli strati superiori di pittura e sistemati i problemi dell’intonaco, per arrivare a rivelare l’originale, rovinato ma ben visibile. Quelle figure sbiadite, opache, sbriciolate, assumono con il degrado un carattere ancora più affascinante.
 
 
 
L’ultima cena sopravvisse ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, quando, nel 1943, la chiesa ed il convento vennero quasi completamente rasi al suolo; tra le poche pareti che rimasero in piedi la più importante si salvò, tenendo in vita quest’opera, simbolo dell’arte di Leonardo che in un’immagine sola, riuscì a rappresentare il tumulto di emozioni scatenato dalla rivelazione di Gesù agli apostoli: ”Uno di voi mi tradirà”.
 
 
 
Ogni corpo, ogni volto segna la catarsi del momento: Pietro impugna un coltello, prefigurando la reazione violenta del momento in cui taglierà un orecchio alla guardia che arresterà Gesù; Giuda, colpito dalla rivelazione è nell’atteggiamento di chi, tristemente, conosce già il nome del traditore; tutti gli apostoli sono affannati ad assolversi o a discutere tra loro in disparte, sconvolti dalle parole del Maestro; Gesù è invece al centro della tavola eppure emotivamente distante, afflitto dalla consapevolezza del suo destino.
 
Voto utenti:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
Il tuo voto:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4

Lascia un commento

Letta l'informativa sul trattamento dei dati personali,

  • Alle attività di marketing

    Alle attività di marketing:
    Ovvero all’elaborazione e al trattamento dei dati da parte di Adventure4You per le finalità di marketing di cui al punto b) del paragrafo Finalità del Trattamento, con le modalità di trattamento previste, cartacee, automatizzate e telematiche, a mezzo posta ordinaria od elettronica, telefono e qualsiasi altro canale informatico.

  • Alle attività di profilazione

    Alle attività di profilazione:
    Ovvero all’elaborazione e al trattamento dei dati da parte di Adventure4You per le finalità di profilazione di cui al punto c) del paragrafo Finalità del Trattamento, relative - a titolo esemplificativo e non esaustivo - alle abitudini e propensioni al consumo, comportamento, consultazione e utilizzo del sito web.

  • Alla comunicazione a terzi per fini di marketing

    Alla comunicazione a terzi per fini di marketing:
    Ovvero alla comunicazione dei dati a società connesse o collegate a Adventure4You nonché a società partner delle stesse che li potranno trattare per le finalità di marketing di cui al punto d) del paragrafo Finalità del Trattamento, con le modalità di trattamento previste, cartacee, automatizzate e telematiche, a mezzo posta ordinaria od elettronica, telefono e qualsiasi altro canale informatico.

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

Invia il tuo commento

con i tuoi dati prima di inviare il commento.

Sei un organizzatore di viaggi avventura? Desideri essere visibile e inserire i tuoi viaggi nel portale Adventure4You? Registrati ora!
Conosci un preparatore fuori di testa? Segnalaci il tuo preparatore preferito, noi lo aggiungeremo al sito Adventure4You! Proponi il tuo!
Aggiungi e condividi il tuo itinerario! Inserisci!