Adventure4You Shop



« Torna alla lista

Ponte di Legno e Adamello

Aziza
  • Diario di bordo di Aziza Inserito il 30-09-2014
  • Destinazione Italia
  • Quando Dal 20-09-2014 al 21-09-2014
  • Avventura in: 4x4
  • Viaggio organizzato da TOURING OFF ROAD
Lombardia e Trentino , due Regioni dove il fuoristrada e' tabu' e considerato un modo sbagliato per fare le escursioni .

Beh , non entriamo in inutili e scontate polemiche , anzi  proviamo a vedere come lo abbiamo fatto noi questo viaggio
ripercorrendo tutta la storia, il progetto , le ricognizioni per poi arrivare al tour vero e proprio..

Intanto va' detto che l'idea di fare questo Tour e' nata,  pensando al contesto storico , visto la concomitanza del Centenario della Prima Guerra Mondiale

 L'idea era quella di percorrere le strade sterrate costruite dagli Austriaci in tempo di guerra proprio nella zona di Ponte di Legno e Passo del Tonale

E' iniziato un gran lavoro di comunicazione con le autorita' concluso poi con il rilascio dei permessi necessari ove richiesti e con il benestare per il transito dei fuoristrada su alcune piste teoricamente libere ma comunque soggette a controlli e a limitazione di transito 

Le ricognizioni fatte insieme con cartine alla mano , la valutazione dei vari parametri , il numero dei mezzi , le carreggiate molto strette dei tracciati , gli orari ideali per percorrerle 

Insomma , un lavoro di studio " strategico " per rendere il tour piu' scorrevole possibile , viste anche le tante prenotazioni arrivate fin da subito 

Diciannove i mezzi alla partenza , per noi di Touring Off Road che non amiamo fare lunghe carovane , questo e' stato un  numero davvero importante e l' impegno appunto sul fronte organizzativo e' stato al massimo 

A cose fatte possiamo fare un bilancio positivo del tour perche' gli obbiettivi sono stati raggiunti in pieno 

Il tour si e' svolto nella massima scorrevolezza senza mai un intoppo e con tante macchine cosi' e' stato sicuramente un buon risultato 

Le piste 4x4 sono state messe con una sequenza particolare alternando tratti legati alla storia come da programma ad altri con un interesse prettamente paesaggistico 

La prima mitica pista 4x4 nella  Valgrande ha immerso il gruppo di viaggiatori nel Parco dello Stelvio mentre la seconda ha portato la carovana al Rifugio Petit Pierre , chiamato anche Corno d' Aola costruito proprio sul rudere del Forte omonimo e posizionato proprio vicinissimo alle trincee posizionate sotto il grande massiccio dell'  Adamello 

La mattina della Domenica e' toccato alla Tonalina , la sterrata che raggiunge Case Viso , antico e caratteristico villaggio di pastori diventato da poco Patrimonio dell'Unesco

Un luogo oggi magico ma  anch'esso posizionato ai piedi della Via dei Contrabbandieri e  del Rifugio Bozzi 

Una strada a valle come tante di quelle utilizzate nei tempi di guerra per rifornire il fronte dalle retrovie , oggi pero' famoso per la sua bellezza e per la grande pace che trasmette a chiunque lo raggiunga 

Poi la salita al Passo del Tonale con la pista 4x4 che ripercorre il vero e antico Passo che collegava la Lombardia al Trentino e percorso dai soldati durante la Guerra

Oggi raggiunge la Malga Valbiolo , luogo famoso d'Estate per le escursioni a piedi e d' Inverno per le favolose sciate proprio di fronte allo spettacolare Adamello

Il gran finale del tour e' toccato all'aspetto storico del viaggio con la antica sterrata che raggiunge il Forte Pozzi Alti , uno dei forti costruiti dagli Austriaci con il sistema a tenaglia sul Tonale per contrastare l'avanzata degli Italiani
La strada e' stata davvero un emozione , suggestivo percorrerla , stretta , chiusa tra rocce e muretti a secco , tornanti strettissimi con dirupi nei boschi impressionanti
Poi una chicca a sorpresa per chiudere questo viaggio " storico off road " , la visita guidata al Forte Strino , l'unico Forte del " sistema a tenaglia " che e' stato oggetto di ristrutturazione e attrezzato per ricevere le visite dei turisti e degli interessati

Insomma , abbiamo fatto fuoristrada , abbiamo visitato Ponte di Legno , abbiamo percorso il vecchio e nuovo  Passo del Tonale , abbiamo percorso antiche vie militari e abbiamo visto dei panorami bellissimi tra lo Stelvio e l'Adamello

Tutto e' andato bene e possiamo fissare anche questo tour nella nostra memoria come un tour che ha confermato le aspettative ma soprattutto ha mantenuto la filosofia di Touring Off Road che predilige il viaggio all'escursione off road fine a se stessa
 
Un grazie alle autorita' che ci hanno appoggiato ma un grazie particolare al gruppo di viaggiatori che e' sempre stato puntuale e corretto durante tutto il viaggio

Eravamo tanti e solo "
tanti " ottimi viaggiatori potevano far si' che il viaggio potesse andare come e' andato .......... bravi tutti !     
Voto utenti:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
Il tuo voto:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4

Lascia un commento

Letta l'informativa sul trattamento dei dati personali,

  • Alle attività di marketing

    Alle attività di marketing:
    Ovvero all’elaborazione e al trattamento dei dati da parte di Adventure4You per le finalità di marketing di cui al punto b) del paragrafo Finalità del Trattamento, con le modalità di trattamento previste, cartacee, automatizzate e telematiche, a mezzo posta ordinaria od elettronica, telefono e qualsiasi altro canale informatico.

  • Alle attività di profilazione

    Alle attività di profilazione:
    Ovvero all’elaborazione e al trattamento dei dati da parte di Adventure4You per le finalità di profilazione di cui al punto c) del paragrafo Finalità del Trattamento, relative - a titolo esemplificativo e non esaustivo - alle abitudini e propensioni al consumo, comportamento, consultazione e utilizzo del sito web.

  • Alla comunicazione a terzi per fini di marketing

    Alla comunicazione a terzi per fini di marketing:
    Ovvero alla comunicazione dei dati a società connesse o collegate a Adventure4You nonché a società partner delle stesse che li potranno trattare per le finalità di marketing di cui al punto d) del paragrafo Finalità del Trattamento, con le modalità di trattamento previste, cartacee, automatizzate e telematiche, a mezzo posta ordinaria od elettronica, telefono e qualsiasi altro canale informatico.

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

Invia il tuo commento

con i tuoi dati prima di inviare il commento.

Sei un organizzatore di viaggi avventura? Desideri essere visibile e inserire i tuoi viaggi nel portale Adventure4You? Registrati ora!
Conosci un preparatore fuori di testa? Segnalaci il tuo preparatore preferito, noi lo aggiungeremo al sito Adventure4You! Proponi il tuo!
Aggiungi e condividi il tuo itinerario! Inserisci!